I Benefattori storici

In questa sezione abbiamo voluto ricordare i principali Benefattori che hanno garantito alla nostra Istituzione, ciascuno nella propria temporanea collocazione storica, i mezzi necessari al suo sviluppo e, per certi versi, alla sua sopravvivenza.

Essi riposano all'interno della parte monumentale della Certosa di Bologna e sono onorati in modi diversi, ma sempre con connotazioni importanti e riferimenti di vita positivi.

La famiglia Romagnoli in cappellina privata, Il Golinelli con un prezioso cippo funebre, il Ferraresi in una lapide di ispirazione classica e la famiglia Cocchi con lapidi ed un monumento al giovane Enea.

 

Ferraresi

Carlo Ferraresi - (v. parte 3 pag. 1 e  parte 8 pag. 1  della Monografia 2005)

 

 

Cocchi

Federico Cocchi - (v. parte 3 pag. 2  della Monografia 2005)

     

 

Golinelli

Leopoldo Golinelli

   

 

Romagnoli

Giuseppe Romagnoli - (v. parte 8  pag. 4, 5 e 6 della Monografia 2005)

               


Le varie immagini, in formato JPEG, possono essere ingrandite e/o prelevate.

Per effettuare il prelievo posizionateVi col puntatore del mouse sulla fotografia, premete il pulsante sinistro per ingrandirla, poi premete il destro e selezionate "Salva immagine con nome..."